"Mistero" Italia 1

La trasmissione di Italia 1 condotta da Paola Barale punta i riflettori sulla nostra isola.


Ieri giovedì 7 è andato in onda il servizio che ha suscitato stupore, incredulità mettendo in dubbio anche il più laico degli ascoltatori.
Il culto della Madonna di Zaro a quasi vent’anni dalla prima apparizione raccoglie ogni anno un numero sempre maggiore di pellegrini, nel santuario naturale fatto di alberi e candele che si trova nel comune di Forio di Ischia.
i veggenti di Zaro, oramai abituati al richiamo delle telecamere e giornalisti e alle approfondite indagini che sta effettuando la Chiesa sul fenomeno dei segreti rivelati dalla Madonna 10 o 20 anni fa si sarebbero avverati, come ad esempio la tragedia delle Torri Gemelle a New York nel 2001, annunciata dal settimanale “Epoca” nel 1995, svelato da una delle veggenti di Zaro.


Tutto ha avuto inizio con l'appuntamento celestiale l'8 Maggio e comunicato il giorno 26 dello stesso mese. Dopo una lunga preghiera di tutti i presenti le protagoniste cadono a terra in una sorta di svenimento e rimangono in trance per qualche minuto.
Immediatamente dopo il risveglio dallo stato estasiato iniziano a scrivere e riporre tutto ciò che si è ascoltato e visto durante l'apparizione: ma questa volta non si è trattato di un semplice invito alla preghiera, ma un forte rimostranza a coloro che mantengono il cuore duro e che non credono.
Così racconta la veggente:


"Subito dopo la Mamma mi ha fatto vedere l'Italia spezzata in due da una grande lancia e molte città erano completamente distrutte e una grande nube avvolgeva tutta l'italia. Nel centro Italia c'era un grande fumo nero dal quale uscivano tante colombe bianche che volavano, ma dopo poco cadevano al suolo. Dal sangue che usciva dalle colombe morte uscivano immagini molto spaventose e poco gradevoli da vedere".


Commenti

Post popolari in questo blog

L'Amore ti porta a Ischia ♥ Prenota il Sorriso e viaggiate in 2 pagando 1 con l'aliscafo Alilauro

Questa settimana leggi su ORA MAGAZINE l'articolo dedicato a #ElisirhealthMethod , il nuovo modo per concepire il benessere!