Su il sipario, eventi Teatrali ISCHIA




Il Dispari.it | Inizia ufficialmente sabato 11 ottobre il Premio Ænaria, la prima rassegna di teatro amatoriale a premi. Di scena al teatro polifunzionale di Via delle Ginestre, alle ore 21:00, gli Attoterzo con “Un giardino di aranci fatto in casa” con la regia di Gianfranco Battistini. La commedia affronta il tema attualissimo dei rapporti padri-figli con sentimento, ironia e soprattutto, grande divertimento. A rappresentarla è l’Associazione culturale Attoterzo di Perugia, una delle compagnie storiche del panorama umbro, in quanto attiva dal 1979. La vicenda parla di un famoso sceneggiatore, Herbert Tucker, divorziato ed in crisi esistenziale. Ha una compagna, Steffy, che tenta amorevolmente di spronarlo per farlo ritornare alla brillantezza di un tempo. All’improvviso arriva nella vita di Herbert come un uragano Libby, sua figlia che non vedeva da sedici anni, la quale con il pretesto di trovare da lui un aiuto per sfondare nella carriera di attrice, vuole in realtà riconquistare il suo amore. Il burrascoso incontro rivela, oltre a delusioni e rivendicazioni, uno scontro generazionale che si esprime con un linguaggio attuale, colorito e diretto.
Le battute di comicità fulminante, l’umorismo acido o brillante sono quelli della vita quotidiana. Libby lo metterà comunque di fronte alle sue responsabilità di padre e pian piano si insinuerà nella sua vita con la naturalezza e l’entusiasmo di una ragazzina; ed è una scoperta reciproca. I due parlano molto, si raccontano in un turbinio di sensazioni che consentono ad entrambi di ritrovarsi nei rispettivi ruoli, ma soprattutto come individui. Lo spettacolo vuole trattare un problema reale e parlarne assieme al pubblico, dimostrando che una soluzione, affidata all’intelligenza alla buona volontà e alla capacità di sorriso, è sempre possibile e può ricomporre solitudini e tessuti sociali lacerati. Un testo attualissimo, uscito dalla penna di Neil Simon, uno dei maggiori commediografi viventi. Le sue opere, con centinaia di repliche a New York, vengono tradotte e rappresentate in tutto il mondo, facendo di lui uno dei più rappresentati commediografi. La commedia non presenta notevoli colpi di scena, ma i dialoghi sono ironici e serrati, per cui risulta un piacevolissimo testo ironico-sentimentale. «Abbiamo scelto questa compagnia, – ha rivelato il direttore artistico Corrado Visone, – perché ci ha affascinato il testo teatrale di un maestro del teatro come Neil Simon. Il loro spettacolo riesce ad essere personale, ben ritmato, molto coinvolgente, pur essendoci in scena pochissimi attori. Sono certo che riusciranno a colpire il pubblico che verrà sabato 11 ottobre, come ha colpito noi in fase di selezione. Colgo l’occasione – ha continuato Visone – per ringraziare i nostri main sponsor, senza i quali questa avventura non sarebbe potuta partire. Mi riferisco in particolare ad Ambrosino carburanti, a Stefania Bianchi della Mediolanum Banca e a Oasis Ristorante, con il quale abbiamo inserito l’aspetto benefico della nostra manifestazione, in quanto già da sabato sarà possibile donare il proprio contributo per l’AIL Napoli sez. Bruno Romoli, l’associazione italiana per la lotta alle leucemie. Ricordo che una parte del ricavato del nostro premio andrà in beneficenza proprio a questa associazione attraverso l’associazione Giusy, che ricorda la nostra amica Giusy Cucinotta, alla quale è dedicato tutto il Premio Ænaria – Città di Ischia».
Purtroppo, per problemi tecnici legati all’Ass. tra Palco e realtà, la commedia annunciatavi in cartellone “Provaci ancora Sam” non sarà messa in scena. La campagna abbonamenti è attiva presso il bar la Violetta, il teatro polifunzionale oppure contattando i numeri 3477569844 - 3669376541 o anche inviando una mail apremioaenaria@hotmail.com. Cosa state aspettando? Venite a respirare Ænaria nuova!

Commenti

Post popolari in questo blog

L'Amore ti porta a Ischia ♥ Prenota il Sorriso e viaggiate in 2 pagando 1 con l'aliscafo Alilauro

Festa di San Michele Arcangelo - l'incanto e la suggestione di una festa patronale unica al mondo - Il PROGRAMMA

G7 Isola d'Ischia dal 18 al 20 ottobre - informazioni di viaggio